I vantaggi del nuoto in acque fredde

I benefici per la salute del nuoto in acque fredde sono stati a lungo sospettati, dai vittoriani che si radunavano nelle loro macchine da bagno al boom del lido all'inizio del ventesimo secolo. Ora la scienza sta inizieo a sostenere le prove aneddotiche con studi che suggeriscono che ci sono effetti positivi duraturi di un tuffo all'aperto tonificante. 

 Gli studi sono ancora nelle prime fasi e stiamo appena inizieo a capire come l'immersione in acqua fredda influisca sul corpo umano.

 Una maggiore tolleranza allo stress

 Immergersi nell'acqua fredda non è una tazza di tè per tutti. La temperatura dell'acqua crea una reazione di stress nel corpo, lo stesso tipo di reazione che sperimentiamo se ci troviamo in una situazione spaventosa o tesa. Il corpo rilascia l'ormone dello stress cortisolo e la frequenza respiratoria e la frequenza cardiaca aumentano. Il meccanismo di lotta o fuga del corpo si attiva, spiegeo perché la reazione naturale all'entrare nell'acqua fredda è voler uscire il più velocemente possibile. 

 Come saprà chiunque abbia affrontato un tuffo ghiacciato, la reazione allo stress si attenua man mano che ti abitui alla temperatura. Ora ci sono prove che suggeriscono che immergere ripetutamente il tuo corpo in acqua fredda riduce gradualmente la gravità della reazione iniziale allo stress.

 Potrebbe non essere che i nuotatori di acque fredde si abituino all'acqua, si abituano semplicemente alla reazione del loro corpo e la reazione stessa diventa meno grave. 

 La vera magia è che la riduzione della risposta allo stress si applica in altre situazioni stressanti, non solo nell'esposizione all'acqua fredda. Anche la tua reazione ad altri eventi stressanti - sostenere un esame, bungee jumping - è ridotta.

 Una spinta all'autostima

 Il processo di costringerti a rimanere in acqua fredda potrebbe aumentare la tua forza mentale. Uscire dalla tua zona di comfort crea fiducia e coraggio, oltre a darti un senso di realizzazione. Diventeo a tuo agio con l'essere a disagio, aumenti la tua capacità di recupero in altre aree della vita. 

 Nuoto come esercizio di consapevolezza

 Queo ti immergi nell'acqua fredda stai meeo il tuo sistema nervoso in sovraccarico. Le terminazioni nervose trasmettono risposte al tuo cervello, dicendoti quanto sono fredde le parti del tuo corpo.

 Il tuo cervello ha solo una larghezza di bea limitata e con l'intensa sensazione dell'acqua su cui concentrarsi, non c'è più spazio per il tuo cervello per esaminare la tua lista di cose da fare o preoccuparsi di qualcosa di diverso dal freddo. Questa focalizzazione sul momento presente ha molto in comune con gli esercizi di consapevolezza e offre una piacevole pausa dal costante ribollire dei nostri pensieri quotidiani. 

beach-19646_1920.jpg


 Diminuzione dell'infiammazione

 I bagni di ghiaccio sono utilizzati dagli atleti d'élite di tutto il mondo per favorire il recupero post-performance. La scienza è semplice, il tuo corpo reagisce alle basse temperature dirigendo il sangue lontano dalle tue estremità per proteggere gli organi del tuo core.

 Il basso flusso sanguigno agli arti riduce l'infiammazione e consente ai muscoli di riprendersi molto più rapidamente. Un tuffo tonificante può darti tutti i benefici di un bagno di ghiaccio.

 Immunità aumentata

 La scienza non è conclusiva su questo, ma molti nuotatori riferiscono meno tosse e raffreddore rispetto ai loro amici che non nuotano, e c'è una teoria che lo conferma. Si sospetta che la reazione allo stress causata dall'immersione in acqua fredda provochi un aumento della produzione di globuli bianchi, fornendo una spinta naturale al sistema immunitario.

 Queo si sommano i benefici fisici e mentali del nuoto, è certamente plausibile che ci sia un impatto positivo sul sistema immunitario. 

 Pelle luminosa

 Nuotare in acque libere, soprattutto in acqua di mare, può avere effetti benefici sulla pelle. L'acqua salata è ricca di magnesio, calcio e potassio, tutte buone notizie per la pelle. L'acqua di mare è anche un leggero antisettico e può favorire la guarigione della pelle danneggiata. 

 Post Swim High 

 Il leggendario sballo dopo il nuoto è una cosa reale, poiché il mix di esercizio fisico ed esposizione all'acqua fredda innesca un rilascio di dopamina, l'ormone del benessere del corpo. Se nuoti con un amico o in un gruppo, la possibilità di condividere e confrontare la tua esperienza con persone che la pensano allo stesso modo intensifica l'esperienza. 

 L'acqua può essere fredda, ma ci sono molte ragioni per cui spingere attraverso la tua resistenza e persistere con il nuoto in acqua fredda è un'ottima cosa da fare per la tua salute e il tuo benessere. 

 

Se stai penseo di dedicarti a questo sport, dai un'occhiata a Swim Secure Guida alla sicurezza del nuoto in acque libere per alcuni consigli su come iniziare in sicurezza. 

 Per ulteriori ottimi consigli, informazioni e suggerimenti visita il Società di nuoto all'aperto e Rivista del nuotatore all'aperto

Related Posts

Colin Hill - Fondatore e ambasciatore di Swim Secure
Colin Hill - Fondatore e ambasciatore di Swim Secure
Colin Hill è il fondatoe del marchio Swim Secure™ e ha svolto un ruolo chiave nella progettazione di molti dei prodot...
Read More
Sophie Etheridge - Atleta adattiva
Sophie Etheridge - Atleta adattiva
A volte nella vita le cose non vanno come avresti sempre pensato, e questo non può essere più vero del mio viaggio co...
Read More
Lottie Rose dell'Isola di Wight
Lottie Rose dell'Isola di Wight
Ciao, sono Lottie-Rose - sono una triatleta di 17 anni originaria di Londra, che ora vive sull'Isola di Wight. Avend...
Read More

/* remove the date */ .date { display: none !important; }